Via Moretta, 4/g - 12030 Scarnafigi (Cn)
Tel. +39.0175-63.21.88
Fax. +39.0175-63.21.89
Cel. +39.339-44.87.598
E-mail: mattia.canalis@virgilio.it

PIANTINE di Fragola

Vendita concimi per piante, consulenza agraria ed esperienza al tuo servizio

Varietà UNIFERE disponibili:



» ALBA

Selezionata nei campi sperimentali della New Fruits s.a.s. e diffusa nel 2002

Pianta
La pianta è mediamente vigorosa e può raggiungere produzioni molto elevate, fino a 1,2 kg per pianta.
Predilige climi continentali e richiede un elevato fabbisogno in ore di freddo. Alba, indicata sia per la coltura protetta che per quella in pieno campo, e la varietà di riferimento per le produzioni biologiche. E' diffusa e apprezzata in molti paesi europei.

Fioritura
La fioritura è medio-precoce ( +2 gg Clery ).
L'epoca di inizio raccolta è molto precoce, contemporanea a Clery.

Frutto
Trattandosi di una cultivar precoce, il frutto è molto grosso ( 25 g ), ha una pezzatura costante dall'inizio alla fine della raccolta, è consistente, di forma conico-allungata e regolare.
L'epidermide, di colore rosso brillante e con polpa rosso chiaro, ha una buona shelf-life. Discrete le caratteristiche organolettiche dei frutti maturi.
Il frutto, di facile distacco, permette rese di raccolta superiori del 30% rispetto a qualsiasi altra varietà.

Consigli agronomici
Per ottenere elevate produzioni, si consiglia un trapianto precoce.
Alba preferisce terreni ben drenati, ma poco sabbiosi e con baulature alte.
Alba è una varietà sensibile al COLLETOTRICHUM ACUTATUM (Antracnosi) ed alla GNOMONIA FRAGARIE (Maculatura zonata).

» ASIA

Selezionata nei campi sperimentali della New Fruits s.a.s. e diffusa nel 2005

Pianta
La pianta è vigorosa e produttiva, con foglie molti grandi.
Asia predilige i climi continentali; nelle aree piovose è preferibile la coltivazione in serra. E? fra le varietà consigliate per la produzione in fuori-suolo. E' in corso di valutazione sull'adattabilità alle tecniche di produzione autunnali-primaverili.

Fioritura
La fioritura è intermedia ( +5 gg Alba ), l'epoca di raccolta è medio-precoce ( +3 gg Alba ).

Frutto
Il frutto è grosso ( 28 g ), di forma conico-allungata, mediamente consistente, di colore rosso brillante e polpa rossa. E' dotato di ottime caratteristiche organolettiche, con una buona shelf-life.
La resa di raccolta è elevata.

Consigli agronomici
Si consiglia un trapianto precoce. Preferisce terreni ben drenati, ma non troppo sabbiosi, con baulature alte.
Per la sua sensibilità all'Oidio, si consiglia un costante arieggiamento del tunnel.
E' sensibile al COLLETOTRICHUM ACUTATUM (Antracnosi).

» ROXANA

Selezionata nei campi sperimentali della New Fruits s.a.s. e diffusa nel 2001

Pianta
Pianta molto vigorosa e rustica, adatta anche a terreni poco fertili, garantisce produzioni sempre elevate, con punte che raggiungono 1,5 kg per pianta.
Predilige i climi continentali ed è adatta a tutte le tecniche di produzione : primaverile, autunnale-primaverile, fuori-suolo.
E' ritenuta la migliore varietà per la coltivazione autunnale, sia in suolo che in fuori-suolo, per la produttività, la pezzatura dei frutti e la facilità di colorazione anche in carenza di luminosità e temperatura.

Fioritura
La fioritura è tardiva ( + 6 gg Alba ca. ) e può essere ulteriormente ritardata in caso di freddi invernali tardivi. L'epoca di raccolta è medio-tardiva ( +8/10 gg Alba ).

Frutto
Il frutto è molto grosso, il suo peso medio è di 30 g ca., ciò consente costi di raccolta contenuti. E' di forma allungata, molto attraente, con un'epidermide di colore rosso brillante e polpa rosso chiaro.
Il sapore è ottimo nella produzione autunnale.

Consigli agronomici
Per le produzioni primaverili si consigliano sesti di impianto larghi ( 35 x 35 cm ) e l'impiego di chelato di calcio a partire dalla fioritura per migliorarne la shelf-life. Le irrigazioni vanno effettuate solo dopo la raccolta e con volumi d'acqua contenuti.
Roxana è leggermente sensibile al COLLETOTRICHUM ACUTATUM ( Antracnosi ) e in condizioni climatiche sfavorevoli, a causa dell'elevata produttività, si possono avere manifestazioni di Botrite.

» SYRIA

Selezionata nei campi sperimentali della New Fruits s.a.s., è in fase di diffusione

Pianta
La pianta è vigorosa e mediamente produttiva.
Syria predilige i climi continentali ed è indicata per il consumo fresco. La consistenza dei frutti, il colore rosso della polpa e l'alto e costante grado Brix hanno suscitato l'interesse dell'industria di trasformazione per la produzione di yogurt e succhi di frutta.

Fioritura
La fioritura è intermedia ( +5 gg Alba ), l'epoca di raccolta è media ( +6 gg Alba ).

Frutto
Il frutto è medio-grosso ( 24 g ), di forma conico-allungata, consistente e molto attraente, epidermide di colore rosso brillante e polpa rossa. E' dotato di ottime caratteristiche organolettiche (7,5/8 Brix ) ed ha una buona shelf-life.

Consigli agronomici
Si consiglia un trapianto precoce.
Syria è sensibile alla XANTHOMONAS FRAGARIE ( Batteriosi ).

» MAYA

( licenza New Fruits ) Varietà medio-precoce ( +4 Alba ), pianta vigorosa e rustica, si adatta molto bene anche a terreni poco fertili; è tollerante alle più comuni malattie funginee e batteriche. Il frutto è medio-grosso ( 24 g ), di colore rosso aranciato.
Si consiglia la coltivazione in tunnel.





» QUEEN ELISA

( licenza del C.R.P.V. a New Fruits ) Varietà precoce ( = Alba ), pianta rustica, con frutto di media pezzatura, attraente e di qualità, adatta alla coltivazione in tunnel e in pieno campo.
» CLERY
Varietà precocissima, adatta agli ambienti temperati continentali europei, caratterizzati da un'ottima combinazione di caratteristiche produttive, commerciali e gustative

La pianta si adatta molto bene alla coltivazione con piante in vasetto ed alla coltivazione a basso impatto ambientale in quanto dotata di buon vigore e rusticità.

La pianta ha un'ottima tolleranza alle malattie dell'apparato fogliare e radicale.

Il frutto è di ottima presentazione per la regolarità della forma e della brillantezza dell'epidermide, e le caratteristiche gustative sono elevate, con profumo ed aroma intensi.



» FRIGOCONSERVATE

Le piante vengono estirpate durante il riposo vegetativo e confezionate in casse di legno. Vengono conservate in celle frigorifere alla temperatura di -2°. Le piante sono selezionate in base al loro diametro, in diverse categorie, per favorire differenti obbiettivi di produzione: primaverile, fuori stagione, in suolo e fuori-suolo, biennale, ripicchettaggio in alveoli.
  • A++ Ø > 14 mm Confezioni da 250 / 300 piante.
  • A + Ø 11 - 14 mm Confezioni da 400 / 450 piante.
  • A Ø 9 - 11 mm Confezioni da 500 / 600 piante.
  • A- Ø 7 - 9 mm Confezioni da 700 / 800 piante.
  • B Ø 5 - 7 mm Confezioni da 900 / 1000 piante.

Le piante prodotte in Spagna sono selezionate e confezionate in modo leggermente diverso rispetto a quelle lavorate in Italia, sia per calibro che per imballaggio.









» CIMA RADICATA

Cime radicate in alveolo
Le cime radicate sono prodotte solo su prenotazione e distribuite durante il mese di agosto. Le cime, rispetto alle piante frigoconservate, sono particolarmente indicate per ritardare l'epoca di trapianto, per sopperire a eventuali deficit idrici e per anticipare di qualche giorno l'inizio della raccolta.

» FRAGOLINE DI BOSCO

FRAGOLE RIFIORENTI:



» MARA DE BOIS

Ottenuta in Francia dai vivai Marionnet di Soings sur Sologne, dall'incrocio [(Humi Gento x Ostara) x (Red Gauntlet x Koronal)].

Diffusa commercialmente dal 1991.

Varietà rifiorente adatta agli ambienti più freddi di montagna. La pianta ha buone capacità di rifiorire, il sapore dei frutti è ottimo.






» CHARLOTTE

Cultivar rifiorente, adatta agli ambienti settentrionali.

La spiccata aromaticità del frutto unita ad elevato grado zuccherino e buona conservabilità, sono gli aspetti più apprezzati di questa varietà.

Limitanti sono invece la pezzatura del frutto, che tende a divenire piccola nella seconda parte della raccolta e la medio-scarsa consistenza della polpa.

La varietà è suscttibile a batteriosi (Xantomonas fragariae).




» ANNABELLE

Nuova varietà rifiorente selezionata in Francia da Angier, questa cultivar possiede produttività non elevata ma regolare durante tutto l’arco di raccolta. La pianta è sostanzialmente rustica con fioritura molto regolare.
Il frutto, di forma rotondeggiante/reniforme (ricorda molto la varietà Favette) è di calibro medio, di colore rosso-aranciato molto brillante ed attraente e possiede un buon grado zuccherino e bassa acidità. Il suo aroma, che ricorda leggermente le fragole di bosco, rimane costante per l'intera stagione. La consistenza del frutto di Anabelle è media.

Anabelle è adatta a tutti gli ambienti di coltivazione, dal nord Italia fino all’area di Terracina (LT); si adatta al tunnel e al pieno campo e ha inoltre un discreto adattamento alla coltivazione fuori suolo. È consigliata per le aziende che hanno una clientela che predilige fragole di buona qualità.

» MONTEREY

E' caratterizzata da una pianta molto vigorosa, con una media capacità di rifiorire, leggermente superiore a quella di Albion; le caratteristiche del frutto sono buone, molto dolce, superiore ad Albion, ma con una più breve "shelf life" dopo la raccolta dovuta, si presume, alla minore consistenza della polpa.

» SAN ANDREAS

Presenta una pianta molto vigorosa e una medio-scarsa capacità di rifiorire, più o meno simile a quella di Albion. Ha una limitata capacità di emettere stoloni. Le elevate caratteristiche qualitative del frutto appaiono gli aspetti più innovativi di questa nuova varietà.

» DIAMANTE

Varietà rifiorente adatta ad ampi areali di coltivazione e di grande interesse per quelli settentrionali di montagna dove fornisce frutti di elevata pezzatura e di buona qualità durante tutto il periodo estivo-autunnale.

La capacità di rifiorire non è elevata ed incostante nel periodo estivo. La pianta è molto suscettibile ad antracnosi, ottima è la conservabilità dei frutti raccolti.




» SELVA

Varietà unifera precoce adatta ad ambienti settentrionali con pianta ad habitus vegetativo standard e buona produttività, con frutto di media pezzatura, forma conica, colore rosso brillante.

La polpa è di colore rosso chiaro, mediamente consistente e di sapore medio-elevato. Il frutto è ad uso molteplice.


» SEASCAPE

Molto interessante per la sua elevata produttività nel periodo estivo - autunnale negli ambienti di montagna in particolare ad altitudini superiori ai 700 m. s.l.m.

Il frutto è conico - arrotondato, di colore rosso intenso, molto brillante e di buone caratteristiche organolettiche.

La pianta presenta una elevata capacità di rifiorire ed esplica il massimo del suo potenziale produttivo nella prima parte dell’estate.

In fase di maturazione avanzata i frutti assumono colorazioni marcate - vinose; da effettuare stacchi ravvicinati.
I Nostri Consigli
Si avvicina il periodo della potatura. Segui i nostri consigli per ottenere il massimo dalle tue piante...


Dal 16 al 19 Marzo 2017
Fiera della meccanizzazione agricola di Savigliano (Cn)

Presenti allo stand P14


© canalis-agricoltura.com 2010-2018 - All rights reserved -